sabato 11 agosto 2012

Smalti Essence

La Essence è una marca che non delude mai: prodotti ottimi a prezzi veramente bassi. Ogni qualvolta che mi trovo davanti a uno stand Essence vado in visibilio e spendo più di quello che potrei permettermi, il che significa che arrivo a casa con un sacco di prodotti! In questo post voglio parlarvi della mia piccola collezione di smalti marchio Essence:



La maggior parte di questi prototti, in realtà, non lo ho acquistati direttamente ma sono un regalo del mio amore; spesso me lo ritrovo fuori dall'università con in tasca uno di questi smaltini, un pensierino molto molto gradito! 
Gli smalti Essence mi piacciono molto perchè sono un boccettino piccolo, prendono poco spazio e 5ml di prodotto finiscono abbastanza in fretta e quindi non vanno sprecati. Poi, per il prezzo irrisorio che hanno, 1 euro e 20 cent, sono proprio il massimo. 
Voglio partire dagli smalti della linea Colour & Go, cioè quelli base: 
38-Choose me!, 83- Luxury secret, 77-In style, 21-Fabuless     

I quattro smalti qui sopra si presentano in tonalità scure, sicuramente più adatti alla stagione invernale.
Lo smalto che vedete qui a sinistra è il mio preferito fra i quattro appena proposti e cioè il numero 21, Fabuless. Si tratta di un nero con microglietter argentati, facilmente stendibile e coprente già dalla prima passata di smalto. Lo trovo elegante e particolarmente adatto a una serata speciale, come il veglione del 31 dicembre.
Ha una durata media, di circa 3-4 giorni con il top coat e si rimuove abbastanza facilmente ma come tutti i colori scuri tende a macchiare l'unghia; consiglio sempre l'uso di uno smalto trasparente come base.
 
 
Il prossimo smalto che voglio mostrarvi è il #38 - Choose me! un verde glitterato sui toni dell'oro molto, molto, molto simile al famoso smalto OPI Catch Me In Your Net, risalente a una collezione estiva del 2010. Sinceramente lo trovo più adatto all'inverno, con tutti quei microglitter che tanto mi ricordano una serata natalizia e il verde dell'agrifoglio. Penso che ralizzerò, con questo smalto, una nail art per Natale.
Lo smalto numero 83, Luxury Secret, ha un colore piuttosto difficile da descrivere. Si tratta di un grigio molto freddo, scuro, dal finish "ghiacciato". E' molto semplice da applicare e una sola passata di colore è più che abbastanza. Purtroppo, però, anche con il top coat tende a scheggiarsi abbastanza velocemente e quindi non lo metto tanto spesso... il che è un vero peccato dato che è un bellissimo colore!

Infine voglio mostrarvi lo smalto numero 77, alias In style, si tratta di verde scuro, leggermente cangiante; un altro colore natalizio, almeno per i miei gusti. Questo mi ricorda un abete da addobbare! 
Per ottenere una coprenza ottimale bisogna applicarne due passate e di suo è un colore molto lucido, tuttavia applico un top coat per aumentarne la durata. Ho steso questo smalto per la prima volta oggi, per realizzare lo swatches, perchè l'ho ricevuto in regalo qualche settimana fa dal mio ragazzo e non mi sembra un colore portabile con disinvoltura d'estate, lo metterò in un cassetto e aspetterò la stagione fredda per sfoggiarlo. Mi dispiace perchè come colore mi piace davvero molto.

37-Just rock it!, 75-Gleam in blue, 43-Where's the party? 31-Hypnotic Poison

Questo è uno degli smalti che meno mi piacciono della linea colour & Go. Si tratta del numero 37, Just rock it!
Il colore è stupendo, un blu inchiostro molto intenso. Purtroppo l'applicazione è deplorevole. Lo smalto risulta colloso ed è molto faticoso stenderlo e ci mette un'eternità ad asciugarsi. Nota positiva: è corpente dalla prima passata. Tuttavia penso che me ne sbarazzerò presto, non riesco nemmeno a metterlo, perdo subito la pazienza! Peccato, il colore mi piaceva moltissimo...
p.s. usate una buona base se avete questo smalto, macchia moltissimo le unghie! E da togliere è infernale!

Il numero 75, Gleam in blue, è stata una piacevole sorpresa. Altro regalo del mio ragazzo, all'inizio non mi aveva convinta moltissimo per l'avevo riposto e dimenticato in un cassetto (e se il mio ragazzo scopre questa cosa, mi ammazza!).
Oggi, fatto lo swatch, l'ho amato! 
Si tratta di un bellissimo azzurro chiaro, dal finish frost, ma anche leggermente shimmer. Particolarmente adatto ai mesi estivi, si stende benissimo e si asciuga in fretta. Lo adoro, pensate che all'inizio l'avevo ingiustamente snobbato! Sicuramente lo applicherò su tutte le unghie appena avrò finito di scrivere il post!
L'ennesmo smalto regalatomi dal mio ragazzo è il fantastico, meraviglioso, stupendo Where's the party?
IO LO ADORO. Si tratta di un duochrome verde e viola, il cui colore cambia a seconda della luce che riflette. E' meraviglioso, io lo chiamo lo "smalto da strega" e infatti l'ho indossato per la sera di Halloween :)
Purtroppo dalla foto non si vedono le varie sfumature di colore il che è un vero peccato perchè è la qualità più bella di questo smaltino. Per contro necessita di almeno tre passate per ottenere un colore ottimale, infatti con una sola passata si vede solo il verde, con due passate è un fango veramente bruttino e con tre passate assume il colore meraviglioso della boccetta. Per me questo smalto è fenomenale e dura veramente tanto! Circa una settimana, sempre con il top coat.
Il numero 31, Hypnotic Poison, è una meraviglia. E' in mio possesso da circa due anni e si è conservato perfettamente, si stende ancora come se fosse nuovo. sono sincera: lo sto centellinando perchè ho paura di non ritrovarlo più negli stand. E' un bellissimo color ciliegia scuro, che vira al bordeaux, con piccoli microglitter dorati visibili alla luce del sole. Per una coprenza ottimale applicatene due passate. A me piace molto e quando l'ho sulle manini lo accompagno al dolcissimo profumo di Dior ;)
 
 
 In questa foto potete vedere:
-Sul mignolo il numero 61, Femme Fatale, un classico rosso intenso, subito coprente e di facile stesura.
-Sull'anulare il numero 60, Fateful Desire, un rosso un po' più scuro, quasi bordeaux, sicuramente più invernale rispetto al numero 61.
-Sul medio il particolarissimo numero 39, cioè Lime up!, una discretissima tonalità ehm.... lime, appunto. Questo smalto dalla tonalità molto pop è veramente bello anche se non portabilissimo. Io ho la carnagione troppo chiara per metterlo, sicuramente sta meglio a donne più abbronzate di me.


   
Smalti per nailart


Nella foto qui sopra trovate i miei smalti per nailart. Sono molto graziosi e facilissimi da utilizzare dato che il pennellino è veramente sottile e molto pratico.
Le tonalità che ho scelto sono, partendo dalla boccetta a sinistra:
- #11 - Grape-metallic Rocks!
- #04 - Pink!
- #03 - Silver Surfer
- #05 - Purple Magic
- #09 - Mysterious Black (con microglitter)
- #07 - Ocean Breeze
Per farvi un esampio, l'anno scorso, per le feste di Natale, ho ralizzato una nailart utlizzando uno dei due smalti rossi postati poco fa e utilizzando in numero 03 ho tracciato due linee perpendicolari sull'unghia oppure, qualche giorno fa, ho dipinto le unghie di bianco e poi con il numero 09 ho disegnato delle zebrature lungo tutto l'unghia per un effetto animalier. Questi pennellini sono molto semplici e comodi, li consiglio a tutti; basta veramente poco per trasformare una semplice manicure in una nail art d'effetto.



Lo smalto in alto a sinistra nella foto qui sopra è un dupe pefetto del famosissimo Paradoxal di Chanel con la piccola differenza che lo smalto della famosa casa cosmetica francese costa almeno venti euro in più e dura almeno due giorni di meno. Purtroppo lo smalto Essence in questione fa parte di una limited edition e negli stores non si trova più; è un vero peccato perchè il colore è stupendo, un mix fra nero, viola e marrone, arricchito dalla presenza di microglitter viola. Sotto la luce del sole è semplicemente stupendo.
Gli altri quattro smaltini della foto non mi piacciono particolarmente: quelli della collezione magnetics non funzionano e la nail art cracking mi da l'idea di trasandatezza! 
Per oggi è tutto, a presto :)

Lunga la foglia, stretta  la via, dite la vostra che ho detto la mia.




0 commenti:

Posta un commento